giovedì 3 marzo 2016

Def Leppard

Band rock anni ottanta, popolarissima in quegli anni anche grazie ad MTV. Tutti dicono che il loro album migliore (e quello che ha venduto di più) sia Hysteria del 1987 ma io preferisco Pyromania del 1983. Da questo album:


mercoledì 23 settembre 2015

Wendy O. Williams la leggenda che non morirà mai

Se leggete l'acronimo W.O.W sapete cosa rappresenta? Wendy O. Williams una delle cantanti rock più strepitose degli anni 80. Aveva una voce incredibile ed una grinta da far paura.
Inizia con la band Plasmatics che ricordiamo per il mitico album Coup d'Etat del 1982


Ma l'album che preferisco è WOW uscito nel 1984 e primo album solista della Williams. Un capolavoro del rock e senza problemi affermo che è uno dei migliori album rock degli anni 80 e stranamente soltanto pochi se lo ricordano.


Le sonorità sono un po' punk un po' metal ma soprattutto piene di carica! Ascoltiamo qualcosa da questo album:
Ain't none of your businness


poi le leggende non muoiono mai! Ricordatelo sempre ed ascoltate Legends never die:


poi "Opus in Cm7" che vuol dire "Opera in Do minore settimo" chi capisce un po' di musica sa cosa vuol dire... mi sembra più che lapalissiano!


e per concludere It's my Life



giovedì 17 settembre 2015

Steeleye Span

Nel 1970 esce il primo album di questa band strepitosa che unisce rock, folk, blues e jazz. Ottimi musicisti che riprendono anche antichi pezzi tradizionali e li ripropongono in chiave rock.
Il primo album: Hark! The village wait


Ascoltiamo da quest'album The Blacksmith, canzone tradizionale inglese riproposta da questo gruppo. Quando la musica eleva l'animo con sonorità e ritmi da urlo!


lunedì 14 settembre 2015

I dimenticati: I DUST

Pochi se li ricordano, per un semplice motivo: hanno fatto solo 2 album, il primo nel 1971 ed il secondo nel 72. Il loro capolavoro è il secondo album con una copertina disegnata dal famoso illustratore/pittore Frank Frazetta
Album: Hard Attack

Ascoltiamo How Many Horses bellissima ballata


Pull Away

Dal primo album ascoltiamo Love me Hard

Often Shadows Felt

Davvero 2 album bellissimi!

I Rush

Era il 1974 quando usciva l'album Rush della band omonima. Ecco la copertina:


Questo album era ed è una bomba. Cominciava con questa canzone, roba che se non eri pronto, ci rimanevi di sasso!

Questo, signori cari, è rock! UAU! Chitarre da urlo, batterie extra-ordinarie e tanta energia!
La seconda canzone dell'album, altro capolavoro del rock puro!


Il secondo album della band non raggiunge gli apici del primo ma è comunque un album strepitoso. Parlo dell'album
Ascoltiamo la canzone che dà il titolo all'album


Ma soprattutto la mitica Anthem, una delle canzoni più potenti degli anni 70! La chitarra si mescola alla batteria per creare un vortice di potenza!


Dopo il secondo album la band fa altri capolavori ma secondo me i migliori sono i primi 4 album ma soprattutto il primo ed il secondo.

venerdì 11 settembre 2015

Gravy Train, un gruppo dimenticato dal mondo intero.

Parliamoci chiaro, non tutti possono essere come i Led Zeppelin o i Beatles, cioè molti gruppi fanno la propria musica senza passare alla storia ma va bene così. Tra i gruppi dimenticati, come i Blonde on Blonde dei quali ho già parlato qui , ci sono i Gravy Train. Se andate in giro a chiedere di loro, il 99% delle persone non sapranno neanche che sono una band rock. Eppure è strano, per il semplice motivo che qualche bella canzone l'hanno fatta! Il primo album è il migliore secondo me. Anche il secondo è interessante. Ci sono chitarre elettriche, flauti, un po' di sperimentazione. A volte richiamano i Jethro Tull (band decisamente più famosa). Ma ascoltiamo qualcosa dal primo album:


Questo album è uscito nel 1970, il genere è Progressive rock.
ecco The New One. ATTENZIONE: i primi 2 minuti sono di intro. Comunque una bellissima canzone!